Vinicio Capossela

Solo Show

Il grande viaggio italiano di Vinicio Capossela sta per ripartire dalla Sardegna con il nuovo tour teatrale “Solo Show” che ha già collezionato nella sua prima parte più di trentamila presenze, per fantasticare nel mondo dello spettacolo, un mondo fatato dove tutto è possibile. Un grande ritorno per l’irresistibile istrione milanese di origini campane, nato ad Hannover, che lo vedrà impegnato in una intensa tournèe nazionale che ripartirà nella seconda parte proprio dall’isola, da lui tanto amata e cantata nei suoi album, con tre imperdibili date:

Sabato 17 gennaio l’apertura ufficiale sarà a Sassari, alle 21:00, al Teatro Verdi in Via Politeama (Biglietto da €25 a €45 - Organizzazione: Jazz in Sardegna).
Domenica 18 gennaio sbarcherà nel capoluogo sardo al Teatro Lirico sempre alle 21:00 in Via S. Alenixedda (Biglietto da €20 a €40 – Organizzazione: Jazz in Sardegna).
Lunedì 19 gennaio alle ore 21:.00 chiuderà il tour sardo a Nuoro al Teatro Eliseo di via Roma (Prezzo del Biglietto da € 25 a € 30 - Organizzazione: Associazione culturale Intermezzo di Nuoro).

Per le date di Sassari e Cagliari Sono disponibili ancora pochissimi biglietti. La prevendita di tutti i biglietti è già disponibile presso il Circuito Green Ticket e presso gli abituali punti vendita del circuito regionale. A Cagliari presso il Call Center di Via Sulis n° 41 – tel. +39 070 684275 e presso il Box Office di Vialele Regina Margherita n° 43 – tel. + 39 070 657428. I biglietti hanno lo stesso prezzo sia in prevendita che al botteghino.

I concerti di Sassari e Cagliari sono organizzati da da Jazz in Sardegna mentre la data di Nuoro dall'Associazione Intermezzo. Tre straordinari eventi in compagnia delle creature magiche che accompagnano Vinicio da una vita e, come lui stesso racconta: "...creature che rendono fiaba una storia, come il Gigante e il Mago, creature che hai dentro fino da piccolo e che la strada a volta ti regala se sei pronto per l’incanto...".

Dopo essere stato uno dei protagonisti di “Fabrizio 2009”, la puntata speciale di “Che tempo che fa” dedicata ai dieci anni della scomparsa di Fabrizio De Andrè, durante la quale ha interpretato la versione originale e non censurata di “La città vecchia”, Vinicio Capossela riprende così la sua fortunata tournèe. Il "Solo Show" Tour dopo l’apertura a Sassari e quindi a Cagliari e Nuoro, vedrà il cantautore di origine irpina impegnato nei teatri delle principali città italiane per più di 30 concerti fino al 9 aprile, dove, dopo 4 date consecutive, Capossela terminerà il tour al teatro Sistina di Roma.

Il "Solo Show" Tour riprende i temi del suo ultimo disco “Da solo” (uscito il 17 ottobre per Warner Music) che è stato inserito nella top ten 2008 della world chart sul numero di gennaio dello storico mensile Mojo, e recensito nel numero di febbraio da pochi giorni in edicola. Così, infatti, il mensile cita: "Abbandonando i temi mitologici che avevano portato il suo precedente album, Ovunque proteggi, in cima alle classifiche italiane, Capossela ha scritto una dozzina di canzoni che parlano di relazioni e che, quasi a voler riferire a sé, ha scelto di intitolare "Da solo".Il disco suona come se l'idea iniziale fosse quella di registrare un album incentrato sulla voce e differenti tipi di tastiere, suonate in stili eterogenei, su cui presto ha però prevalso il buon senso di aggiungere una sezione di ottoni, un'orchestra di strumenti giocattolo…" (David Hutcheon, Mojo)

“Da solo” è un concerto in cui il cantautore visionario e bizzarro di origine irpina sarà soltanto idealmente in solitudine con il suo pianoforte, accompagnato come sempre dalla sua band, come nell’album. Un disco di inediti presentato dallo stesso autore come un album per pianoforte e strumenti inconsistenti, ossia come spiega nel suo sito: "...quegli elementi che possono stare intorno al pianoforte e dargli un’aura, del pulviscolo sonoro. Voce e pianoforte sono centrali in questo disco che è soprattutto di ballate. Gli strumenti inconsistenti fanno da coro, danno spazio e profondità. Rivestono il pianoforte come un maglione". “Da solo” è prodotto da Vinicio Capossela con la collaborazione del chitarrista Alessandro “Asso” Stefana. Il nuovo spettacolo è ispirato, nella scenografia e nell’immaginario, al “side show”, una sorta di “circo delle stranezze” che attinge al Circo Barnum di fine ottocento, all’epoca del Far West. L’allestimento prevede, alle spalle dell’artista e ai lati del palco, l’uso di "side show banners", teli colorati che illustrano attrazioni, in un contorno di luce da acquario e lampadine da carnival, da luna park. Ci saranno strumenti inconsueti, suonati dalla band, tra i quali troneggia la riproduzione di un Mighty Wurlitzer, il “theater organ” indispensabile accompagnamento di ogni impresa fantastica. Il concerto – che nella prima parte sarà imperniato sulle canzoni del nuovo album “Da solo” - vedrà un’esposizione di strani mostri in forma d’attrazione, alternati al pianoforte narrante da saloon, senza dimenticare di tributare un omaggio alla città che lo ospita.

VINICIO CAPOSSELA OSPITE SPECIALE ANCHE A MAMOIADA E ALL’UNIVERSITÀ DI CAGLIARI
Gli impegni di Vinicio Capossela in Sardegna non si limiteranno ai soli concerti ma sarà anche ospite di due incontri eccezionali:
Venerdì 16 gennaio alle ore 16:00 presso il Museo Delle Maschere Mediterranee di Mamoiada, Vinicio Capossela farà da padrino alla presentazione del calendario 2009 Maschere di Mamoiada. Capossela è fortemente legato a Mamojada e alle maschere Barbaricine e ha reso infatti popolare una delle maschere più celebri del carnevale barbaricino, la maschera di Boes di Ottana, indossandola nel corso della tournée di Ovunque proteggi per il brano "Brucia Troia" (la cui gran parte è stata incisa nel fondo delle grotte di Ispinigoli, a Dorgali, nel nuorese)

Lunedì 19 gennaio ore 11:30 invece Vinicio incontrerà gli studenti dell'Università di Cagliari presso il Cineteatro Nanny Loy alla Casa dello Studente (Via Trentino Cagliari). L'incontro, organizzato dall'associazione studentesca Jan Palach sarà moderato dal giovane scrittore sardo Flavio Soriga.

Consulta le date del tour

Contatti
Call center di via Sulis, 41 - Cagliari
tel. +39 070 684275
Sito web: www.jazzinsardegna.it

Visualizza tutti gli appuntamenti del giorno | Appuntamenti in vetrina
Consulta gli appuntamenti per mese