Carnevale di Olzai

Carnevale di Olzai

Protagoniste del carnevale di Olzai sono tre diverse maschere: Sos Murronarzos, vestiti con abiti d'orbace e campanacci, con i volti imbrattati col sughero bruciato e coperti da maschere di legno; gli allegri Sos Maimomes, mezzo uomini e mezzo fantocci dalle fattezze femminili con quattro braccia, quattro gambe e due teste, rappresentano la fertilità; Sos Intintos, vestiti con "zippone e antalera" e con i visi imbrattati di nero, travestiti da vedove a lutto per la morte del carnevale.
Le maschere ballano in piazza le danze sarde ed entrano nelle case, accompagnati da "su portedore", l’unico personaggio a viso scoperto che garantisce per gli altri, resi irriconoscibili dalle maschere.

Domenica 10 febbraio, dalle ore 14
Sfilata delle maschere tradizionali.

Consulta la sezione Carnevale di Olzai

Per informazioni contattare il numero verde 800 88 11 88

Visualizza tutti gli appuntamenti del giorno | Appuntamenti in vetrina
Consulta gli appuntamenti per mese