L'anima buona del Sezuan

L'anima buona di Sezuan

Tre dèi, in pellegrinaggio alla ricerca di qualche anima buona, giungono nella capitale del Sezuan, dove trovano la prostituta Shen Te che accorda loro il ricovero per la notte. Tale atto di bontà è ripagato dagli dèi con mille dollari d'argento, con i quali la donna può aprire una tabaccheria, smettendo di prostituirsi, ma alla condizione di continuare ad essere buona. Shen Te si trova intorno un mondo di parassiti fatto di intrighi, questue, minacce, false generosità. Immaginato come un alveare, in cui tutti questi esseri vivono, mangiano, dormono, lavorano, appaiono e scompaiono, portano e tolgono sempre qualcosa, in una frenetica agitazione, pieni di risentimento e di invidia.
La protagonista s'innamora di un giovane aviatore disoccupato e per preservare la gravidanza, frutto del loro amore, s'inventa un cugino, Shui Ta, gelido e generoso uomo d'affari che altri non è che Shen Te travestita: è lo sdoppiamento indispensabile all'uomo per salvaguardare la propria sopravvivenza, è l'incarnazione della triste necessità di soffrire e di far soffrire soprattutto le persone che più amiamo, pur di proteggere la continuità della specie.
Le atmosfere, le suggestioni e i suoni di questo spettacolo saranno quelli della Sardegna, uno scrigno misterioso ed ammaliante come certa sua musica che diventa poesia.

Di Bertold Brecht
Attori: Isella Orchis, Maria Grazia Bodio, Lia Careddu, Corrado Giannetti, Paolo Meloni, Cesare Saliu, Maria Grazia Sughi, Luigi Tontoranelli
Regia di Stefano Randisi, Enzo Vetrano
Scene Marc'Antonio Brandolini
Luci Gianluca Bergamini
Produzione Teatro Stabile della Sardegna

Da mercoledì 6 a sabato 9 febbraio, ore 21
Giovedì 7 febbraio - turno M, ore 17
Venerdì 8 febbraio - turno S, ore 17
Domenica 10 febbraio, ore 19

Teatro Alfieri di Cagliari

Lo spettacolo è inserito all'interno della programmazione del Ce.D.A.C., circuito Teatrale Regionale Sardo, da 22 anni riconosciuto dal Dipartimento dello Spettacolo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali come il referente per la distribuzione degli spettacoli teatrali nell'isola, opera in collaborazione con L'Ente Teatrale Italiano.

Consulta la sezione Ce.D.A.C.

Per informazioni contattare il numero verde 800 88 11 88

Visualizza tutti gli appuntamenti del giorno | Appuntamenti in vetrina
Consulta gli appuntamenti per mese