Carnevale di Fonni

Carnevale di Fonni

Il carnevale di Fonni è caratterizzato dalle antiche maschere de s'Urthu e sos Buttudos che rappresentano la lotta quotidiana dell'uomo contro gli elementi della natura. S'Urthu, l'orso, ha un grosso campanaccio legato al collo, la faccia annerita dal sughero carbonizzato ("s'inthiveddu"), ed è tenuto al guinzaglio con una rumorosa catena di ferro. Sos Buttudos indossano un cappotto di orbace sopra abiti di velluto, scarponi e gambali di cuoio, sulle spalle i campanacci ("sonaggias").
S'Urhtu lotta continuamente tentando di liberarsi dalle catene, aggredendo uomini e cose che incontra sul suo cammino, arrampicandosi dappertutto, sugli alberi e sui balconi, aizzato ad avventarsi sulla gente mentre sos Buttudos tentano di domarlo.

Lunedì 4 febbraio
Ore 15: In piazza Italia, zeppolata in collaborazione con albergatori e ristoratori.
Premiazione dei carri e gruppi allegorici e balli in piazza.
Ore 22: Serata danzante (Polisportiva - ex struttura cooperativa legnami)

Consulta la sezione Carnevale di Fonni

Per informazioni contattare il numero verde 800 88 11 88

Visualizza tutti gli appuntamenti del giorno | Appuntamenti in vetrina
Consulta gli appuntamenti per mese