Una immagine della Manifattura tabacchi di Cagliari

Festarch

Dal 29 giugno al 1 luglio a Cagliari e il 2 luglio ad Alghero si terranno gli incontri di Festarch, il primo festival di architettura in Sardegna.

In programma quattro giorni di incontri con alcuni degli architetti, progettisti, artisti, filosofi più importanti della scena internazionale, tra cui quattro premi Pritzker: Rem Koolhaas, Paulo Mendes da Rocha, Zaha Hadid e Jacques Herzog.

Ai dibattiti, seminari, lezioni e workshop interverrano Dan Graham, Wolf Prix, Enzo Mari, Yona Friedman, Massimiliano Fuksas, Edouard Glissant, Gabriele Basilico, Gianni Berengo Gardin, Hans Ulrich Obrist, Lawrence Weschler e Daniele Del Giudice.

L'evento è promosso dalla Regione Autonoma della Sardegna e realizzato dal Dipartimento di Architettura dell'Università di Cagliari, dal Dipartimento di Architettura e pianificazione dell'Università di Sassari, dalla sezione Sardegna dell'Inarch e dall'Associazione culturale amici del festival di architettura.

Le sedi della manifestazione saranno la Manifattura Tabacchi e il Lazzaretto di Sant'Elia a Cagliari, il Palazzo del Pou Salit ad Alghero.

Consulta il programma

Contatti
Manifattura Tabacchi, viale Regina Margherita 33
Lazzaretto di Sant'Elia, via dei Navigatori
Cagliari

Palazzo del Pou Salit - Facoltà di Architettura, piazza Duomo 6
Alghero

Ufficio Stampa
Emanuela Minnai
tel. +39 338 4428078
e-mail: emanuelaminnai@virgilio.it

sito internet: festarch.it
e-mail: info@festarch.it


Visualizza tutti gli appuntamenti del giorno | Appuntamenti in vetrina
Consulta gli appuntamenti per mese