Piscinas Necropoli

Patrimonio archeologico

Il patrimonio archeologico, nella banca dati del Catalogo regionale, è rappresentato da:
• siti archeologici, aree geografiche in cui si verifica una concentrazione di presenze archeologiche. Su base territoriale è stata indagata l’area del Sulcis, ma sono presenti anche schede relative ad alcuni dei siti più significativi ascrivibili ad epoca nuragica.
Sono presenti 687 schede SI
• complessi archeologici, emergenze archeologiche costituite dall’aggregazione di più monumenti. quali ad esempio un villaggio, un complesso termale, una necropoli, ecc. Sono presenti le schede relative a un ampio areale che comprende il Sulcis Iglesiente e il Campidano di Cagliari e zone limitrofe, oltre ad alcune delle più rappresentative architetture preistoriche.
Sono presenti 354 schede CA
• monumenti archeologici, ossia singoli monumenti come un nuraghe, una capanna, una tomba, ecc. Sono consultabili le schede relative a un ampio areale che comprende il Sulcis Iglesiente e il Campidano di Cagliari e zone limitrofe.
Sono presenti 1975 schede MA
• reperti archeologici, quindi ceramiche d’uso e figurate, bronzi d’uso e figurati, statuaria, vetri, glittica, mosaici, gioielli custoditi nei musei statali di Cagliari, Sassari e Nuoro, nei depositi delle Soprintendenze e nei musei di ente locale (vedi elenco). Costituiscono notevoli insiemi di informazioni le schede di reperti di epoca prenuragica, nuragica, fenicio-punica, romana e altomedievale costituenti i Corpora delle Antichità della Sardegna.
Sono presenti 5200 schede RA
• numismatica quali monete e medaglie.
Sono presenti 80 schede NU

Consulta i documenti:
Musei Luoghi di Conservazione

Galleria fotografica