Sassari, Museo di storia dell'agricoltura e Collezione agronomica

Sassari, Museo di storia dell'agricoltura e Collezione agronomica

Tipologia: Scienza e tecnica

Informazioni
Indirizzo: via E. de Nicola, 1 - 07100 Sassari
Tel. +39 079 228619
Ente titolare: Università degli studi di Sassari
Ente gestore: Università degli studi di Sassari - Sistema Museale Universitario
Orari:
LU-DO su prenotazione
Biglietto: ingresso gratuito
E-mail: museo@uniss.it
Sito web: museo.uniss.it
Facebook: www.facebook.com/pg/muniss.universitasassari

Il museo
Il Museo di storia dell'agricoltura, integrato dalla Collezione agronomica del Dipartimento, è costituito da alcune centinaia di elementi, un tempo o tuttora in uso come serie didattiche o strumenti di studio e ricerca, acquisiti a partire dalla nascita della Facoltà di Agraria nel 1946, tra cui: bilance analitiche, microscopi, collezione di strumenti meteorologici, collezione di cereali, collezione di concimi, collezione di modellini relativi alla tessitura, collezione di scatole didattiche, piccole attrezzature, più una raccolta all'aperto, in un'area di 1600 mq (Azienda Sperimentale Agraria, Fraz. Ottava, SS), di attrezzature riferibili all'inizio della prima metà del XX sec. (trattori, trebbie, presse, aratri); attrezzature meteorologiche, strumentazioni varie.
Le collezioni sono dislocate presso Istituti e Dipartimenti, a volte rivestendo ancora oggi un ruolo nell'ambito della ricerca e della didattica (per esempio gli Erbari, o la Collezione Entomologica). Attualmente questo patrimonio storico scientifico confluisce nel Museo online dell'Università di Sassari.

Perché è importante visitarlo
Il museo, insieme alle collezioni Anatomica, Botanica, Entomologica, di Fisica, Zoologica, agli Erbari, al Museo mineralogico Aurelio Serra, costituisce il patrimonio di beni culturali dell'Università di Sassari, formatosi, a partire dai primi decenni dell'800, per opera di illustri docenti o per stratificazione di acquisizioni successive.

Servizi
Informazione non disponibile.

Vedi su mappa