Lanusei, tomba di giganti di Selene

Lanusei, Parco archeologico Seleni

Informazioni
Indirizzo: 08045 Lanusei - località Bosco di Seleni
Tel. +39 0782 41051
Ente gestore: Società Cooperativa La Nuova Luna
Orari:
MA-DO 09:00-13:00 e 15:00 sino al tramonto
Per gruppi numerosi, su prenotazione, il sito può aprire anche il lunedì.
Biglietto:
Intero - euro 4,00 - adulti
Ridotto - euro 2,00 - Minori dai 6 agli 11 anni
E-mail: lanuovaluna@tiscali.it - archeo@lanuovaluna.it - ostello@lanuovaluna.it
Sito web: http://www.lanuovaluna.it

Il contesto ambientale
Il Parco archeologico si trova all'interno di un bosco di lecci e castagni, sul rilievo granitico di Selene, in Ogliastra, regione della Sardegna centro-orientale.

Descrizione
Il sito è costituito da un nuraghe con un agglomerato di capanne e da due tombe di giganti. Del nuraghe avanza il basamento. Le sepolture presentano il canonico schema planimetrico: corpo absidato, corridoio coperto e prospetto architettonico che si apre ad emiciclo (esedra).

Servizi
Laboratori didattico-educativi, visite guidate.
Per i laboratori didattici è necessaria la prenotazione anticipata. Le visite guidate sono svolte nei seguenti orari: mattina 09:30; 11:00; 12:30; mentre la prima visita del pomeriggio è alle 15:30.

Consulta le pagine
Tombe di giganti di Seleni

Storia degli scavi
Le due tombe di giganti sono state scavate e restaurate nel 1995, ad opera di Mauro Perra.

Bibliografia
M. Perra, "Rituali funerari e culto degli antenati nell'Ogliastra in età nuragica", in Ogliastra. Identità storica di una Provincia. Atti del Convegno di Studi (Jerzu-Lanuesi-Arzana-Tortolì, 23-25 gennaio 1997), Comunità Montana n. 11-Ogliastra, 2000, pp. 221-232;
C. Nieddu, "Complesso archeologico di Selèni", in C. Nieddu (a cura di) Siti archeologici d'Ogliastra, Tortolì 2006, pp. 38-39.

Come arrivare
Da Tortolì si prende la SS 198, si attraversa Ilbono e si prosegue per Lanusei. All'uscita della cittadina, in direzione di Nuoro, si seguono le indicazioni stradali per il "Bosco Selèni". All'incrocio provvisto di apposita segnalazione stradale, si svolta a s. e si prosegue fino ad un ampio spiazzo attrezzato per il parcheggio delle auto.

Vedi su mappa