Il Festival Internazionale di Jazz festeggia 26 anni di storia

Ventisei candeline per il Festival Internazionale di Jazz, anche quest’anno abbinato all’European Jazz Expo, al Centro Congressi della Fiera Internazionale della Sardegna a Cagliari dal 14 al 16 novembre. Il festival sarà inaugurato venerdì 14 alle 19 con la consegna del Premio EJE alla carriere al musicista Antonello Salis. Oltre 40 concerti in tre giorni, con le migliori produzioni musicali della Sardegna e del mondo: chi vuole fare una full immersion nell’universo del jazz, entrare in contatto con i giovani talenti e con le nuove tendenze, ma apprezzare anche i grandi protagonisti, non può perdere l’occasione.

Tanta musica, ma anche seminari, convegni, incontri, attività espositive, proiezioni, presentazioni di libri e dischi, rassegne video, mostre fotografiche e diverse performance, video e seminari. Funzionerà anche quest’anno il lounge cafè, la vineria, il “jazzino” con musica live e dj e lo spazio dedicato alla gastronomia d’autore, quest’anno curato da Giovanni Fancello e il suo quartetto di maestri cuochi. Tra i grandi nomi ci saranno Roy Hargrove, il trombettista della generazione anni ’90 tra i più illustri nel panorama jazz e dintorni con il suo quintetto; Archie Shepp, il sassofonista statunitense, riferimento del jazz che ha incantato le platee di tutto il mondo; l’epico Famoudou Don Moye, insieme a Roswell Rudd, il grande trombonista e compositore, figura chiave nel periodo free-jazz di transizione degli anni ’60.

E ancora Antonello Salis, il musicista e compositore sardo tra i più fantasiosi e sperimentatori del jazz italiano e internazionale; Yaron Herman, il pianista israeliano attivo sulla scena musicale francese e rivelazione del momento nel panorama jazzistico europeo e Hilario Duràn, l’esplosivo pianista e compositore cubano tra i più affermati nel mondo del latin-jazz. Almeno dieci nuove produzioni saranno proposte in anteprima in questa edizione, prodotte da Jazz in Sardegna e Sardmusic o dalla Casa del Jazz di Roma. In alcuni casi si tratta di co-produzioni con altri prestigiosi festival quali Pomigliano Jazz o con associazioni teatrali locali come Cada Die Teatro. Per informazioni su evento e territorio e programmi, contattare il Contact Center Bes 800 88 11 88.


Consulta la sezione "European Jazz Expo"

elenco completo