Nuoro e il Nuorese in onda su Marcopolo, la tv dei viaggi di Sky

Nuoro e il Nuorese sono una miniera di racconti e percorsi per Marcopolo, la tv dei viaggi e dell’avventura della piattaforma Sky (canale 414). La trasmissione “Week-end”, curata da Marzia Zanutto, ha dedicato due puntate alla Barbagia, alle sue bellezze artistiche e paesaggistiche, alle suggestioni e ai personaggi che animano le sue feste, alle sue tradizioni millenarie.
Tra il 28 settembre e il 2 ottobre scorsi la troupe di “Week-end” ha ripreso i luoghi più interessanti del capoluogo barbaricino come Piazza Satta, la casa-museo di Grazia Deledda o il Man, Museo di arte contemporanea che ospita, oltre alla collezione permanente e ad opere di Costantino Nivola, anche mostre ed esposizioni di grande pregio.

Sulle tracce del maestro Nivola, Marcopolo si è diretto ad Orani - suo paese natale - in occasione della manifestazione “Cortes Apertas”. Le telecamere si sono mosse tra gli artigiani del ferro, del velluto e delle maschere in sughero (i tradizionali “Su Bundu”) e nelle loro botteghe. Una parentesi al Museo Nivola non poteva mancare. L’identità culturale della Barbagia, la vocazione agro-pastorale del territorio, le antiche abitudini di vita dei suoi abitanti sono state approfondite al Museo del Pastore di Fonni, che racconta in dettaglio le vie della transumanza.
A Gavoi, infine, è tornato protagonista il carnevale con la sua particolarità sonora, la “sortilla de tumbarinos”, il raduno di suonatori di tamburino. La troupe di “Week-end” ha filmato anche la fabbricazione degli strumenti ad opera di abili artigiani locali.

Il racconto per immagini dedicato a Nuoro e Gavoi andrà in onda sabato 18 ottobre alle ore 12, mentre la puntata dedicata a Orani e Fonni andrà in onda lo stesso giorno alle 20.30 (in replica il 19 ottobre alle 12.30 e alle 19.30, il 20 alle 12.30, il 21 alle 8.30, il 22 alle 1.30 e il 25 alle 12). La presenza della troupe di Marcopolo è una delle iniziative di valorizzazione ideate dal Progetto culturale Bes – Best Events Sardinia (POR 2000-2006), promosso dalla Regione Sardegna. Il programma è stato realizzato grazie alla preziosa collaborazione dei Comuni di Nuoro, Orani, Fonni e Gavoi, oltre alla disponibilità di enti, istituzioni, istituti, musei, associazioni, fondazioni e privati cittadini.

Consulta la sezione "Carnevale di Nuoro"

elenco completo