Maria Callas

Callas sempre Callas

Da giovedì 17 settembre fino a sabato 31 ottobre, il foyer di platea del Teatro Lirico di Cagliari ospita la mostra Callas sempre Callas, omaggio all’insuperabile arte della Divina che Cagliari potè applaudire, una sola volta, nel marzo 1951, in un’edizione di La Traviata al Teatro Massimo.

La personale, interamente ideata e curata da Michele Nocera, è dedicata alla figura di Maria Callas e presenta costumi e gioielli di scena, immagini, documenti audio-video e cartacei dei primi anni di carriera del grande soprano, scrupolosamente collezionati negli anni da Michele Nocera, uno dei suoi biografi ufficiali, attraverso donazioni private di Giovanni Battista Meneghini e numerose aggiudicazioni in aste nazionali ed internazionali.

Nell’organico ed articolato percorso espositivo appariranno, agli occhi del pubblico, costumi e gioielli di tre edizioni di La Traviata, tra cui quella celebre del 1958 con Alfredo Kraus a Lisbona, il raso, il tulle e il pizzo chantilly dei sontuosi abiti di Lucia di Lammermoor alla Staatsoper di Vienna, diretta da Herbert von Karajan nel 1956, e l’ampio mantello color oro con fodera turchese della “sua” Turandot al Teatro Colon di Buenos Aires nel 1949, oltre ad una serie di abiti del suo guardaroba personale. Completano l’esposizione teche con parure e gioielli di scena, lettere, documenti e spartiti musicali personali, gigantografie di foto di scena: un’ottima occasione, quindi, per poter ulteriormente apprezzare una donna e un’artista che ha segnato, in maniera indelebile, la storia del teatro musicale.

Il foyer di platea del Teatro si conferma quale importante punto di incontro cittadino e spazio per la fruizione dell’arte: gli ambienti più ampi nel rispetto dell’originario progetto architettonico, l’illuminazione conformata alle pareti ridipinte e perfettamente sgombre, consentono un respiro maggiore ed un uso più appropriato delle volumetrie del Teatro.

Michele Nocera – Autore di numerose pubblicazioni nei settori della lirica e della danza, ha curato mostre, in Italia e nel mondo, con autorevoli interventi Rai, per Maria Callas, Lina Aimaro, Giuseppe Di Stefano, Tancredi Pasero, Ettore Bastianini, Katia Ricciarelli, Carla Fracci. È annoverato tra i biografi di Maria Callas ed è biografo di Katia Ricciarelli. Nel 2002 è stato nominato Commissario Ministeriale per la danza in Italia e, nel 2004, Cavaliere al merito della Repubblica Italiana per meriti artistici.

L’inaugurazione della mostra si tiene giovedì 17 settembre 2009 alle 17.

La mostra Callas sempre Callas si avvale del contributo della Fondazione Banco di Sardegna.

La mostra, con ingresso libero, sarà aperta, oltre che durante gli spettacoli, dal martedì al venerdì dalle 10 alle 14 e dalle 18 alle 20 e il sabato dalle 10 alle 14.

Contatti
Per informazioni
Biglietteria del Teatro Lirico, dal martedì al sabato, dalle 8 alle 14 e dalle 18 alle 20,
tel. 070 4082230 – 070 4082249
fax 070 4082223
e-mail: biglietteria@teatroliricodicagliari.it
sito web: www.teatroliricodicagliari.it

Pierluigi Corona
Responsabile Ufficio Stampa
Teatro Lirico di Cagliari, via Sant’Alenixedda, 09128 Cagliari
tel. 070 4082209
fax 070 4082216
e-mail: stampa@teatroliricodicagliari.it

Visualizza tutti gli appuntamenti del giorno - Mostre | Appuntamenti in vetrina - Mostre
Consulta gli appuntamenti per mese - Mostre