Stefano Grassi, Trepass

Stanze - VIII Edizione

ARTISTI
Stefano Grassi

Il giorno venerdì 16 gennaio 2009 alle ore 18:00, presso la Cittadella dei Musei di Cagliari, sarà inaugurata l’VIII edizione della rassegna multimediale STANZE, a cura di Alessandra Menesini.
STANZE è un progetto di Wanda Nazzari, direttore artistico del Centro Culturale Man Ray di Cagliari, spazio polivalente dedicato alla ricerca artistica contemporanea.

La rassegna STANZE presenta, da sempre, installazioni o mostre personali di artisti affermati, nelle quali le opere di ognuno costituiscono un ciclo compiuto, ricercato dagli stessi artisti su un tema sempre diverso e voluto dai noti curatori che si sono succeduti nelle varie edizioni della rassegna.
Quest’anno, STANZE si avvale della presenza di due noti fotografi cagliaritani dai percorsi formativi completamente diversi: Stefano Grassi e Max Solinas, i quali hanno indagato il tema dell’identità attraverso il ritratto.

Stefano Grassi si specializza come fotografo di scena all’Istituto Europeo di Design di Cagliari. Dal 1995 è tra i soci fondatori del Centro Culturale Man Ray. Ha esposto, oltre che in Sardegna, a Milano, New York, Dakar (Senegal), Orlando (Florida), Bellinzona (Svizzera). Nel 2004 dirige, in qualità di regista, un seminario di videoproduzione al Festival Internazionale del Cinema di Pola (Croazia), con il contributo dell’Istituto Nazionale di Cultura di Zagabria. Ha prodotto diversi video, tra cui, nel 2008, “Ritrovarsi. Integrare le generazioni per prevenire le de-generazioni”, patrocinato dal Ministero della Pubblica Istruzione. Insegna fotografia, video e comunicazione visiva presso il Centro Culturale Man Ray e presso diverse scuole statali. Attualmente è Direttore didattico della Scuola Sperimentale di Fotografia (Man Ray Photo School).
Per la rassegna STANZE “RITRATTI”, Stefano Grassi, che da diversi anni lavora sul tema dell’Identità, presenta una sequenza di immagini inedite intitolata “TRESPASS”, ovvero “tragressione, peccato”. Soggetto unico del ciclo è un giovane dark e l’interpretazione del suo mondo “notturno, oscuro, vagamente gotico”. Nelle immagini di Grassi “più che il corpo (...), è protagonista la sfera interiore, la parte nascosta che chiamiamo anima.” (Alessandra Menesini)

Max Solinas è fotoreporter. Dal 1985 al 1992 lavora a Roma nel campo del cinema, come fotografo di scena. Dal 1992 si dedica al fotogiornalismo. Ha pubblicato per i maggiori quotidiani, settimanali e mensili, italiani ed esteri (Corriere della Sera, la Repubblica, la Stampa, Panorama, l’Espresso, Corriere della Sera Magazine, Il Venerdì, Meridiani, Vogue Italia, el Mundo, El Pais, Liberation, Le Monde, Daily Mirror, The Times, Frankfurter Allgemeine, Bild, New York Times). Nel 2008 espone nella mostra itinerante collettiva “1945 – 2005, il fotogiornalismo in Italia”, curata da Uliano Lucas.
Per la rassegna STANZE “RITRATTI”, Max Solinas presenta un ciclo di immagini dal titolo “ANGELI”: “ritratti maschili, (...) una galleria di non giovani e non belli, (...) senza casa e senza famiglia che hanno scelto o subito un’esperienza non regolamentare.” (Alessandra Menesini)

Il giorno dell’inaugurazione, alle ore 18:30, sono previsti gli interventi di lettura recitata di Stefano Raccis, poesie di Giuseppe Pettinau e la performance di danza del gruppo 0n0ff.

STANZE – VIII EDIZIONE
“RITRATTI”
Progetto multimediale di Wanda Nazzari
A cura di Alessandra Menesini
Cittadella dei Musei di Cagliari
Piazza Arsenale
Dal 16 al 25 gennaio 2009 (escluso lunedì) – ore 9:00 -13:00 / 16:00 - 19:00
Ingresso Libero


Consulta la locandina
Consulta l'approfondimento

Contatti
Centro Culturale Man Ray
tel. +39 070 283288 - +39 347 3614182
Sito web: www.manray.it

Visualizza tutti gli appuntamenti del giorno - Mostre | Appuntamenti in vetrina - Mostre
Consulta gli appuntamenti per mese - Mostre