Maschera di Mamoiada

The Villasor Factory

Il carnevale di Mamoiada è uno degli eventi più celebri del folclore sardo. Le maschere tradizionali sono i Mamuthones, vestiti di pelli ovine, con una maschera nera di legno sul viso e la schiena coperta da pesanti campanacci, e gli Issohadores, che portano giubbe rosse, pantaloni bianchi e campanelli di ottone e bronzo.

Sabato 26 gennaio, ore 17
Museo delle Maschere Mediterranee di Mamoiada, piazza Europa 15
Inaugurazione della mostra "The Villasor factory"
Fotografie di Salvatore Ligios
Maschere teatrali di Giampietro Orrù

Sembrerebbe un esplicito omaggio alla factory di Andy Warhol, ma Salvatore Ligios punta l'obiettivo sulla cultura contemporanea della Sardegna e prova a scandagliare la percezione del mito ancora così presente e viva nell'isola.
Un viaggio composto da scatti in bianco e nero che si estende a considerazioni dal respiro universale continuando l'indagine, già presente nel percorso linguistico di Ligios, sul tema dell'identità.
Inoltre, nell'esposizione allestita presso il Museo di Mamoiada saranno presenti 10 maschere originali costruite dal regista Giampietro Orrù per diversi spettacoli teatrali.

L’inaugurazione sarà preceduta dagli interventi di Graziano Deiana sindaco di Mamoiada, di Mario Paffi direttore del Museo delle Maschere Mediterranee, di Paolo Piquereddu direttore dell'ISRE, dei fotografi Pablo Volta e Salvatore Ligios, di Giampietro Orrù regista della Compagnia teatrale Fueddu e Gestu.

La mostra sarà aperta al pubblico da sabato 26 gennaio a lunedì 24 marzo, da martedì a domenica dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19, l’ingresso è gratuito.

L’esposizione è organizzata in collaborazione con il Comune di Mamoiada, il Museo delle Maschere Meditrerranee, la Compagnia Teatrale Fueddu 'e Gestu, la società Palacomposita e la Soter editrice.

Consulta la sezione Carnevale di Mamoiada

Per informazione contattare il numero verde 800 88 11 88

Visualizza tutti gli appuntamenti del giorno | Appuntamenti in vetrina
Consulta gli appuntamenti per mese