Aldo Moro. Una tragedia italiana

Aldo Moro. Una tragedia italiana

Alle 9,15 del 16 marzo 1978, in via Fani a Roma, la Fiat 130 guidata dall'appuntato dei carabinieri Domenico Ricci e con a bordo l'onorevole Aldo Moro viene bloccata da un commando di terroristi e crivellata di colpi. Cinque uomini della scorta vengono uccisi, il presidente della Dc sequestrato.
La vicenda umana e politica del rapimento Moro si consumò in 55 giorni, concludendosi con la morte di un uomo la cui unica colpa era di essere il maggior esponente della Dc.
Di fronte a questa tragedia si confrontarono due strategie: i sostenitori di una trattativa con i terroristi che ponevano in primo piano il valore della vita umana, bene assoluto al quale ogni altra considerazione va subordinata; dall'altra parte il partito della fermezza, chi temeva cioè che cedendo ai terroristi si aprisse una spirale di ricatti che avrebbe messo a repentaglio la stessa concezione dello "Stato".
A partire dalle numerose lettere scritte da Moro dalla "Prigione del Popolo", dal celebre libro che Leonardo Sciascia ha dedicato a questo affaire e dal recente adattamento cinematografico di Marco Bellocchio, Buongiorno notte, lo spettacolo ripercorre la cronaca del più tragico sequestro politico del nostro secondo dopoguerra: le lettere, i documenti, le immagini d'archivio, i commenti, i punti di vista, la ricostruzione dei fatti fino al drammatico epilogo.

Di Corrado Augias e Vladimiro Polchi
Attori: Paolo Bonacelli, Lorenzo Amato
Regia Giorgio Ferrara
Produzione Teatro Stabile della Sardegna

Sabato 12 gennaio, ore 21
Teatro Civico di Alghero

Lo spettacolo è inserito all'interno della programmazione del Ce.D.A.C., Circuito Teatrale Regionale Sardo, da 22 anni riconosciuto dal Dipartimento dello Spettacolo del Ministero per i beni e le Attività Culturali come il referente per la distribuzione degli spettacoli teatrali nell'Isola, opera in collaborazione con l'Ente Teatrale Italiano.

Consulta la sezione Ce.D.A.C.

Per informazioni contattare il numero verde 800 881 188

Visualizza tutti gli appuntamenti del giorno | Appuntamenti in vetrina
Consulta gli appuntamenti per mese