Cagliari, 1704

Cagliari, 1704



Tecnica
Carta a stampa in bianco e nero, incisione in rame.

Autore
Gabriel Bodenehr

Titolo, edizione, anno
Cagliari oder Calaris die Haupt und Residentz Statt des Vice Königs in Sardinien, in Atlas curieux, oder Neuer und compendiuser Atlas, Augspurg, 1704

Descrizione
Ovest in alto; dimensioni h x b foglio mm 189 R x 320 R, incisione mm 157 x 311, disegno mm 150 x 259.
Il Bodeneher inserì nel suo Atlas curieux una pianta di Cagliari derivata integralmente dal Blaeu. L'unica novità consiste nel titolo, che occupa tutta la parte superiore della carta, nel quale compare per la prima volta il nome italiano Cagliari insieme a quello latino Calaris. Ai due lati del disegno è riportata invece una descrizione in lingua tedesca che pare essere la stessa che l'Arquer aveva scritto in accompagnamento alla sua carta (qui tradotta dal latino).
Compare anche qui la rosa dei venti a quattro direzioni con l'Ovest in alto, i velieri in mare e tutti i particolari già presenti nelle altre piante della città.
La carta appare con le stesse caratteristiche e con lo stesso testo anche in un'altra opera del Bodeneher, il Curioses Staats und Kriegs Theatrum in Italien, pubblicato ad Augspurg nel 1720.