Immagine non disponibile

Arzachena, Museo Laboratorio dell'Età Nuragica - LABENUR

Tipologia: Archeologia

Informazioni
Indirizzo: SP 115 - Stazione Ferroviaria, km 207,94 - 07021 Arzachena
Cell. +39 340 8209749 - +39 333 7389973
Ente titolare: Demanio Pubblico dello Stato
Ente gestore: Società Anemos
Orari:
Ottobre-Maggio
LU-SA 09:00-13:00 e 15:00-18:00
Giugno-Settembre
LU-SA 09:00-13:00 e 15:00-19:00
Biglietto:
Intero - euro 5,00 - minori e adulti oltre gli 11 anni
Ridotto - euro 3,00 - minori dai 6 agli 11 anni, gruppi organizzati e guide turistiche, classi scolastiche e loro accompagnatori, appartenenti alle associazioni TCI, FAI, ICOM, e altre
Gratuito - minori sino ai 5 anni
E-mail: anemossnc@gmail.com - info@anemos-arzachena.it
Sito web: www.anemosarzachena.com/it/home.php
Facebook: www.facebook.com/labenur

Il museo
Il Museo Labenur nasce da un’idea di tre guide turistiche che hanno voluto crearsi un’opportunità di lavoro e nel contempo salvare dall'abbandono la vecchia Stazione Ferroviaria di Arzachena. Improntata alla didattica e all'archeologia sperimentale, la struttura ospita un’interessante collezione di riproduzioni in ceramica, pietra e bronzo, dei reperti rinvenuti nei siti archeologici di Arzachena, realizzati utilizzando le tecniche e materiali dell’epoca. L’impianto espositivo mira a ricreare ambienti, attività e situazioni, e a destare nel visitatore la suggestione della vita quotidiana in età nuragica. Alla visita possono essere abbinate alcune dimostrazioni teorico-pratiche.

Perché è importante visitarlo
Informazione non disponibile.

Servizi
Bookshop, laboratori didattico-educativi, visite guidate.
Le visite guidate sono disponibili su prenotazione anche nelle lingue: inglese, francese e tedesco. Le attività didattiche teorico-pratiche, realizzate sulla base dell'archeologia sperimentale, possono anche essere abbinate alle visite guidate, e devono essere prenotate anticipatamente.

Vedi su mappa