SESTA EDIZIONE, 2008: Il futuro non è scritto

In questa edizione 2008 dedicata al futuro, i talenti degli artisti presenti si intrecceranno in incontri, performance inedite, suggestioni grafiche e musicali, dibattiti: Leonardo Padura Fuentes (Cuba), Dominique Manotti (Francia), Wu Ming (Italia), Pino Cacucci, Luciano Marrocu e Francesco Abate, Massimo Zamboni e Egle Sommacal, gli editori Alberto Castelvecchi e Sergio Fanucci, gli artisti Giuseppe Palumbo, Illustrakids e il collettivo Action30, insieme alla musica dei CNQ, RTP Acoustic Ensemble, Paolo Archetti (Yo Yo Mundi), Andra Satta (Tetes de Bois), Militant A e Pol G (Assalti Frontali), sono solo alcuni degli interpreti di un tema così affascinante come il "futuro non scritto".

Come ogni anno, tutti gli eventi sono gratuiti e finalizzati a mettere in "applicazione" la letteratura alle strade, alle piazze, alla gente, alla vita. La vocazione inclusiva e popolare del progetto dell'Associazione Chourmo si esprime anche nella decisione di riunire nel Marina Cafè Noir di quest'anno le sue tre "anime": quella dedicata ai ragazzi – il Marina Cafè Noir/Baby Cappuccino – la parte più collegata alla musica – il Marina Café Noir/Liber, oltre all'evento più letterario, quello del Marina Cafè Noir "tradizionale".

Per tutta la durata del Festival e oltre, il quartiere della Marina ospiterà anche diverse mostre nei locali dell'ex Liceo Artistico di Piazza Dettori, del Caffè Savoia e dello Spazio P: Nella struttura dell'Ex Liceo Artistico e fino al 21 settembre saranno proposte le mostre: "In viaggio con Palumbo" di Giuseppe Palumbo, le produzioni della Double Shot: "materiali ai margini di un viaggio" di Checco Frongia e Massimo Coraddu, la collettiva "Cose che parlano", "muflone insano versus pecora mutante" di Giallo Concas. Sempre all'Ex–Artistico il fotografo Luca Saini presenterà la sua "My beautiful Disco".
Dal 6 settembre al 4 ottobre presso il Caffé Savoia, via Savoia 14, sarà visitabile l'"Omaggio ad Antoine de Saint Exupéry" a cura di IllustraKids mentre un progetto di Chourming sul vinile dal titolo "“coverstories" sarà proposto presso lo Spazio P di via Napoli, dall'11 al 20 settembre.

Consulta il programma e i progetti

Consulta la locandina

Consulta il pieghevole