Dorgali, villaggio di Tiscali

Dorgali, Villaggio nuragico di Tiscali

Compresa tra il territorio del Comune di Dorgali e quello di Oliena la valle di Lanaittu è incastonata tra i massicci montuosi della Giura.
L'ambiente naturale è di per sé straordinario e costituisce una splendida cornice ai resti archeologici che vi si trovano immersi.
Verso la parte terminale della valle, isolato da due profondi canaloni, si erge il monte Tiscali, sulla cui sommità, al fondo di una ampia e profonda dolina carsica, si trova il villaggio nuragico omonimo.
Del villaggio si riescono a distinguere due gruppi di capanne, forse di differenti periodi.
Il primo gruppo, sulla destra dell'osservatore, è composto da capanne a piante prevalentemente rettangolari; l'altro, al centro e sulla sinistra, ha capanne a pianta circolare. Sono queste ultime quelle in miglior stato di conservazione, con parte dell'elevato e, caso assai raro, ancora con l'architrave in legno di ginepro conservato nella posizione originaria.
È da notare che una parete della dolina presenta un'ampia spaccatura, quasi una sorta di finestrone, che si affaccia sulla valle di Lanaittu, permettendo così il controllo del territorio agli abitanti del villaggio nascosto e invisibile all'interno della dolina incassata nel terreno.


Galleria interattiva