Siddi, la tomba di giganti Sa Domu 'e S'Orku

Siddi, Tomba di giganti Sa Domu 'e S'Orku

La tomba è situata sull'altopiano di Siddi, in una zona ricca di testimonianze nuragiche.
In buono stato di conservazione la tomba presenta il classico aspetto di tali monumenti nella parte centro-meridionale dell'isola, caratterizzato da una non elevata monumentalità, al contrario delle tombe della Sardegna settentrionale. Per questo motivo lo stato di buona conservazione della struttura, anche se bisognosa di restauro conservativo, ne fa un monumento di rilevante interesse.
La tomba presenta il corpo principale dalla caratteristica forma allungata absidata, con la fronte a profilo curvilineo. Il vano coperto mantiene ancora la copertura costruita a grandi lastroni di pietra, ed è caratterizzato da una piccola nicchia sulla sinistra. Di particolare interesse sono i dettagli costruttivi. La struttura esterna è costruita a filari orizzontali di pietre basaltiche messe in opera senza zeppe, con andamento a chiglia di nave rovesciata, mentre la facciata è perfettamente orizzontale. L'interno, anche se rifinito con minore cura, ripete l'andamento dell'esterno, sino a terminare con un doppio filare sporgente a sostenere il solaio di lastre.


Galleria interattiva