Italy Distinguished according to the Extent, 1721

Italy Distinguished according to the Extent, 1721

John Senex (1690-1740) fu attivo a Londra nel primo trentennio del Settecento. Abile incisore, realizzò carte dell'Italia e della Francia, e pubblicò numerosi atlanti della Gran Bretagna. Nel 1721 pubblicò un atlante del mondo dal titolo A new General Atlas of the World, nel quale era contenuta anche questa carta.



Tecnica
Carta a stampa a colori, incisione in rame.

Autore
John Senex

Titolo, edizione, anno
Italy / Distinguished according to the Extent / of all the States, Kingdomes, Republicks, / Dukedoms, Principalities &c. that / to at present Divide it. Most Humbly Inscribd / to the Right Hon. ble the / Earl of Strafford / Kn. t of the most noble / order of the Garter ec. / Revised by / Senex. 1719, in A new General Atlas of the World, Londra, 1721.

Descrizione
Nord in alto; dimensioni h x b foglio mm 501 R x 589 R, incisione mm 492 R x 564, disegno mm 490 x 560; English computed Miles; Italian Miles.
John Senex (1690-1740) fu attivo a Londra nel primo trentennio del Settecento. Abile incisore, realizzò carte dell'Italia e della Francia, e pubblicò numerosi atlanti della Gran Bretagna. Nel 1721 pubblicò anche un atlante del mondo dal titolo A new General Atlas of the World, nel quale era contenuta anche questa carta dell'Italia. Essa è stata incisa da John Harris, la cui attività si colloca tra il 1686 e il 1746. Il titolo è contenuto in un cartiglio, nel quale è anche la dedica. Il disegno della Sicilia è inserito, forse per motivi di spazio in un riquadro in alto a destra ed è dotato di titolo e scala propri. La semiologia della carta è quella tradizionale, con l'orografia a mucchi di talpa ombreggiati, i fiumi con un tratto semplice o doppio, i contorni dei laghi e delle coste lievemente tratteggiati. La vegetazione è simboleggiata da alberelli stilizzati. Una linea doppia segna le strade. I centri abitati sono indicati con un cerchietto oppure con piccole case a cui si aggiunge una croce nel caso di diocesi o archidiocesi. Trattini bordati di colore delimitano i vari stati.