Santa Maria de Sauccu

Dal 7 al 17 settembre si festeggia a Bortigali Santa Maria de Sauccu. Il santuario dedicato alla Madonna sorge a a 845 metri s.l.m., presso Badde Salighes, in territorio di Bolotana, ma appartiene da secoli ai bortigalesi.

La chiesa, immersa nella campagna, a una ventina di chilometri dal centro abitato, è circondata da una cinquantina di muristenes, cioè i piccoli alloggi dove risiedono i novenanti ed i pellegrini durante il periodo delle celebrazioni religiose.

I festeggiamenti iniziano il 7 settembre quando un corteo, partendo dal paese, accompagna la statua della Madonna, portata a braccia da giovani in costume e scortati da cavalieri, verso il santuario campestre. Qui si alternano momenti dedicati alla fede e altri al divertimento, con musica e balli tradizionali. I festeggiamenti si concludono con il rientro a Bortigali del simulacro della Madonna, che viene ricollocato nella sua nicchia all'interno della chiesa di Santa Croce.