Logo Regione Autonoma della Sardegna
I BENI CULTURALI DELLA SARDEGNA
sardegnacultura  ›  argomenti  ›  tradizioni  ›  abbigliamento  ›  una straordinaria varietà di "abiti bandiera"

Una straordinaria varietà di "abiti bandiera"

Tra il XIX e il XX secolo l'abbigliamento maschile e femminile della Sardegna è costituito da una serie di capi che entrano in varia combinazione tra loro e, nelle molteplici varianti locali, vengono a formare degli "abiti bandiera" che manifestano con grande evidenza l'appartenenza all'uno o all'altro villaggio.

La varietà e lo stile degli abiti della Sardegna hanno attratto da sempre l'attenzione di viaggiatori, illustratori, pittori e fotografi. L'immagine consueta è quella di un popolo in festa ritratto nei suoi particolari "costumi" variopinti e tale immagine viene tuttora riproposta in occasione di feste religiose e sagre popolari.

Le occasioni festive e di gala e, all'estremo opposto, la condizione di lutto nelle sue varie gradazioni, sono quelle nelle quali l'abito tradizionale si struttura secondo regole codificate rigidamente. Negli abiti quotidiani è frequente la deroga a tali norme con l'introduzioni di varianti che non alterano lo stile vestimentario proprio di ogni località.

Gli abiti tradizionali sardi vengono indossati in occasione delle principali sagre religiose. Importanti raccolte di abiti tradizionali d'epoca sono stabilmente aperte al pubblico in alcuni Musei.


Bibliografia
A. della Marmora, Voyage en Sardaigne, Paris, 1826;
A. della Marmora, Atlas de Voyage en Sardaigne, Paris, 1826;
Il Buonumore, IV, Cagliari, 1878;
E. Costa, Costumi sardi, Cagliari, 1913;
F. Alziator, La Collezione Cominotti, Roma, 1963;
F. Alziator, La Collezione Luzzietti, Roma, 1963;
L. Piloni-E. Putzolu, Fascino di Sardegna. Acquerelli di Simone Manca di Mores 1878-1880, Roma, 1976;
G. Carta Mantiglia, Vestiario popolare della Sardegna, Catalogo della Sezione Etnografica "G. Clemente" del Museo Nazionale "G. A. Sanna", Sassari, 1979;
C. Samugheo, Costumi di Sardegna, Cagliari, 1981;
A. M. Colomo-G. Speziale, Immagini di costumi sardi. 193 foto di S. Colomo dell'archivio fotografico Sardegna '80, Nuoro, 1986;
Il Museo Etnografico di Nuoro, a cura di P. Piquereddu, Sassari, 1987;
Nicola Tiole. Album di costumi sardi riprodotti dal vero (1819-1826), saggi di S. Naitza-E. Delitala-L. Piloni, Nuoro, 1990;
F. Orlando-G. Colucci, Alla scoperta delle vestiture tradizionali sarde, Sassari, 1998;
Costumi. Storia, linguaggio e prospettive del vestire in Sardegna, a cura di P. Piquereddu, Nuoro, 2003;
Costumi ritrovati. Gli abiti sardi dell'Esposizione internazionale di Roma del 1911, Nuoro, 2005
Patrimonio culturale della Sardegna