Sant'Antioco, città romana di Sulci

Sant'Antioco, area di Sulci

Informazioni
Indirizzo: via Sabatino Moscati, 1 - 09017 Sant’Antioco - sede biglietteria e centro accoglienza del Museo Ferrucio Barreca
Tel. +39 0781 82105 - +39 3897962114
Ente gestore: Società Cooperativa Archeotur
Orari:
LU-DO 09:30-19:00 - Tophet e Museo archeologico F.Barreca
Aprile-Settembre
LU-DO 09:00-20:00 - Villaggio Ipogeo, Forte Sabaudo, Museo etnografico
01 Ottobre-15 Ottobre
LU-DO 09:00-13:00 e 15:30-20:00 - Villaggio Ipogeo, Forte Sabaudo, Museo etnografico
16 Ottobre-31 Marzo
LU-DO 09:13-13:00 e 15:00-18:00 - Villaggio Ipogeo, Forte Sabaudo, Museo etnografico
Tutte le aree gestite rispettano i seguenti giorni di chiusura Pasqua, 25 e 26 dicembre, 1 gennaio, il giorno di ferragosto subisce modifica agli orari di apertura telefonare per avere gli orari esatti.
Nei mesi di luglio e agosto, il Museo Etnografico, il Villaggio Ipogeo e il Forte Sabaudo oltre il normale orario di apertura, per un giorno alla settimana rimarranno aperti sino alle ore alle 24:00.
Biglietto:
Intero - euro 2,50 - adulti oltre 30 anni, per Villaggio Ipogeo
Intero - euro 4,00 - adulti oltre 30 anni, per Tophet
Cumulativo intero - euro 13,00 - adulti oltre i 30 anni, biglietto cumulativo per Tophet, Villaggio Ipogeo, Museo Archeologico, Museo Etnografico, Forte Sabaudo
Cumulativo ridotto - euro 9,00 - minori da 8 a 17 anni e adulti da 18 a 30 anni, biglietto cumulativo per Tophet, Villaggio Ipogeo, Museo Archeologico, Museo Etnografico, Forte Sabaudo
Gratuito: - l’ingresso è gratuito per i diversamente abili e un loro familiare o altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio sanitaria (D.M. n. 239 del m20/04/2006), per i bambini di età fino ai 7 anni, ai cittadini di Paesi non comunitari a “condizione di reciprocità” i minori devono sempre essere accompagnati, alle guide turistiche e a gli interpreti turistici (quando occorra la loro opera a fianco della guida) nell'esercizio della propria attività professionale mediante esibizione di valida licenza rilasciata da competente autorità, al personale Mibac, ai membri dell’I.C.O.M., studenti e professori del settore, esperti della materia e personale di rappresentanza, ai giornalisti in regola con il pagamento delle quote associative mediante esibizione di idoneo documento comprovante l’attività professionale svolta.
Nel sito ufficiale del gestore sono presenti altre combinazioni di biglietti cumulativi, consultabili nella seguente pagina web dedicata: Prezzi_e_orari_Area_Archeologica_Sulci.
I biglietti sono disponibili presso le due seguenti biglietterie: Museo Archeologico F. Barreca via Sabatino Moscati, 1 - Museo Etnografico via Necropoli, 24 D.
E-mail: info@archeotur.it - archeotur@tiscali.it - tofet@tiscali.it
Sito web: https://www.archeotur.it/santantioco
Facebook: https://it-it.facebook.com/mabmuseoarcheologicobarreca

L'area
Sulky sorgeva nel luogo dell'odierna Sant'Antioco, nella parte N/E dell'omonima isola sulcitana, a S/O della Sardegna. È possibile visitare il Civico Museo Archeologico, il tofet, il fortino sabaudo, il villaggio ipogeo ed il Museo Etnografico.

Servizi
Accessibilità fisica facilitata per visitatori con esigenze specifiche, audio guide, bookshop, visite guidate.

Consulta le pagine
Città fenicio-punica di Sulky
I monumenti fenicio-punici di Sant'Antioco
Città romana di Sulci
Il forte sabaudo
Basilica di Sant'Antioco
Catacombe
Museo Archeologico "Ferruccio Barreca"
Museo etnografico "Su magasinu de su Binu"

Come arrivare
Dalla SS 130 da Iglesias si prende la SP 126 in direzione di Sant'Antioco. Oltrepassato lo svincolo per Carbonia, al km 17 si svolta a d. e si seguono le indicazioni. La strada prosegue lungo il fianco del monte fino al pianoro sommitale. L'area archeologica è dotata di strutture ricettive e ampio parcheggio.

Vedi su mappa