Logo Regione Autonoma della Sardegna
I BENI CULTURALI DELLA SARDEGNA
sardegnacultura  ›  grandi eventi  ›  carnevale  ›  ultime notizie  ›  a oristano le spettacolari manifestazioni...

A Oristano le spettacolari manifestazioni della Sartiglia

Ad Oristano, domenica 22 febbraio, torna la tradizionale e spettacolare Sartiglia del Gremio dei Contadini, la giostra equestre di origine medievale, emblema della tradizione giudicale e cavalleresca oristanese. La manifestazione verrà riproposta con identiche modalità martedì 24 febbraio a cura del Gremio dei Falegnami.

Si rinnova il rituale proprio di questa emozionante ricostruzione storica nei tradizionali apuntamenti: il bando dell'Araldo, la vestizione del protagonista Su Componidori ad opera delle donne, "is Massaieddas" (presso la sede del Gremio di appartenenza) le sfilate della Corte di Eleonora e del Corteo dei costumi sardi. Inizierà poi la vera e propria corsa alla stella che quest'anno vedrà impegnati ben 117 cavalieri, Su Componidori si lancerà nel la pericolosa e spettacolare "sa
remada" per benedire la folla alla fine della gara.
Le Pariglie si esibiranno, inoltre, in via Mazzini con le loro spettacolari corse acrobatiche, che si susseguono fino al tramonto sia domenica che martedì.

Lunedì 23 febbraio saranno invece impegnati nella Sartigliedda, organizzata dalla Associazione Pro Loco di Oristano, con gli abili mini-cavalieri della scuderia del Giara Club Is Pariglias in sella ai celebri cavallini della Giara. La manifestazione dedicata ai giovanissimi, che vede tra i protagonisti anche i mini-tamburini e trombettieri, ripropone le cerimonie di vestizione e svestizione de su Componidureddu e tutte le fasi della corsa alla stella, che si corre in via Duomo come la Sartiglia.

Numerose sono anche le altre manifestazioni collaterali, tra cui si segnalano la Sartiglia degli asini prevista in piazza Roma nel pomeriggio di sabato 21 febbraio, i balli e canti folkloristici sardi in piazza Eleonora nel tardo pomeriggio del 22 e del 24 febbraio e tutti gli eventi della rassegna Mediterranea.

Per informazioni sull'evento contattare il numero verde 800 88 11 88

Consulta la sezione Carnevale di Oristano
Patrimonio culturale della Sardegna