Al via l'XI^ edizione di "Mediterranea"

Anche quest'anno si rinnova l'appuntamento con la rassegna Mediterranea, giunta alla sua XI edizione, in programma a Oristano da venerdì 20 a martedì 24 febbraio.

La manifestazione comprende numerosi eventi che fanno da cornice alla Sartiglia di Oristano: "21 gli appuntamenti in programma, 7 gli espositori istituzionali presenti nelle mostre e 65 le aziende espositrici (espressione dell'artigianato artistico e dell'agroalimentare). La maggior parte di queste aziende saranno presenti nello spazio allestito all'interno dell'Hospitalis Sancti Antoni, il vecchio ospedale giudicale, inserito per la prima volta nel circuito espositivo dei palazzi del centro storico di Mediterranea".
Nel Palazzo Arcais viene confermata l'esposizione riservata da Mediterranea alla ceramica artistica, mentre nel Palazzo Sanna Randacchio ci saranno i gioielli, le maschere ed eleganti costumi.

Novità di quest'anno sarà la presenza nel circuito espositivo del centro storico de "Is domus de terra nostra de Aristanis", costruzione in stile liberty degli anni venti che ospita un'esposizione dedicata alla pittura e alla terracotta ma soprattutto all'artista Antonio Marchi, conosciuto per la sua esperienza con i burattini.

Le mostre di Mediterranea potranno essere visitate tutte gratuitamente venerdì 20 febbraio, giorno dell'inaugurazione, dalle 17 alle 20.30. Da sabato 21 a martedì 24 febbraio dalle 10.30 alle 20.30.

Per informazioni è possibile contattare il numero verde Grandi Eventi 800 88 11 88

Consulta la sezione Carnevale di Oristano

elenco completo