A Orani percorsi artistici tra antico e contemporaneo

Orani diventa il paese dell’arte, antica e contemporanea. Durante la manifestazione “Cortes apertas” oggi e domani, 27 e 28 settembre, molti gli appuntamenti nel piccolo centro della Barbagia che ha dato i natali al maestro Costantino Nivola, compresa una mostra di arte contemporanea con opere in arrivo da Museo Man di Nuoro (Casa Comunale, Cumbertu). Le opere del mastro Nivola si potranno invece ammirare nel museo a lui dedicato, grazie a visite guidate a cura della Fondazione Nivola. All’Ex-Mà, l’ex macello di Orani, saranno esposti i migliori progetti emersi dal concorso per la realizzazione di nuovi spazi espositivi del museo stesso.

Le “Cortes” del centro storico rimarranno aperte per due giorni a partire da questa mattina alle 11. Per oggi pomeriggio, alle 16.30 alla Ludoteca Comunale di Orani, è previsto un laboratorio didattico, gestito dal Dipartimento Didattico del Museo Man. Alle 20.30 per i giovani è stato organizzato il concerto rock “Italia Wave revival”.
Domani invece nel pomeriggio, si potranno scoprire gli antichi mestieri, dalla lavorazione del sughero, materiale con cui vengono costruite le tradizionali maschere carnevalesche di “Su Bundu”, al legno, dal ferro alla tessitura dei tappeti. Si potranno ammirare i manufatti e incontrare artigiani di rara abilità.

Molte le iniziative a cui è possibile partecipare. Per informazioni contattare il numero verde 800 88 11 88.

Consulta la sezione "Orani, autunno in Barbagia"

elenco completo