Logo Regione Autonoma della Sardegna
I BENI CULTURALI DELLA SARDEGNA
sardegnacultura  ›  luoghi della cultura  ›  aree archeologiche  ›  provincia di sassari  ›  alghero, area del complesso nuragico di palmavera

Alghero, Area del complesso nuragico di Palmavera

Il complesso di Palmavera è costruito con blocchi di calcare ed arenaria ed è costituito da un corpo centrale con due torri, un antemurale e un villaggio di capanne. Fu edificato in varie fasi.
Le più antiche strutture, datate ai secoli XV-X a.C., sono la torre maggiore ed alcune capanne. La torre, con ingresso ad E-N/E, di diametro esterno m 10, residua per m 8 di altezza. La camera interna conserva integralmente la volta a "tholos" e presenta due nicchie laterali trapezoidali; nella parete di fondo, sopraelevato di circa m 3 sul pavimento, si apre il vano ogivale della scala che conduceva al piano superiore ed al terrazzo.

Informazioni
Telefono: 079 9944394; Fax 079 981101
Gestione: Coop SILT a r.l., via Mattei 14/16, Alghero
Orario: aprile-ottobre continuato dalle 9,00 alle 19,00 (possibilità di visite notturne nei mesi estivi); novembre-febbraio dalle 10,00 alle 14,00; marzo dalle 9,30 alle 16,30
Biglietto: € 3,00 (intero), per i gruppi di almeno 20 persone e per le scuole è applicata una tariffazione ridotta; € 5,00 biglietto cumulativo per l'ingresso a due aree archeologiche (Palmavera e Anghelu Ruju); € 2,00 supplemento per la visita guidata; € 3,00 supplemento per la visita guidata in due aree (Palmavera e Anghelu Ruju).
Su prenotazione sono disponibili visite nelle principali lingue straniere. Apparecchio elettronico per percorso audioguidato: € 3,00 per un sito ; € 5,00 per due siti.
La SILT gestisce quattro aree archeologiche di Alghero: Complesso di Palmavera, Necropoli di Anghelu Ruju, Villaggio nuragico di Sant'Imbenia, Necropoli di Santu Pedru.
Sito internet: www.coopsilt.it
e-mail: silt.coop@tiscali.it

Complesso di Palmavera
Patrimonio culturale della Sardegna