Giovanni Atzeni, Senza titolo

Giovanni Atzeni

Nasce a Sant'Andrea Frius nel 1951. Nel 1971 consegue la maturità artistica sezione accademia presso il Liceo Artistico Statale di Cagliari.
Nel 1986 collabora con Oliviero Masi e alla galleria d'arte "Zebra One" a Londra; quest'ultima propone alla Royal Accademy of Arts una sua incisione che verrà esposta alla 218° Summer Exibition.
Attualmente insegna arte e immagine nelle scuole medie di Selargius, dove propone un corso di pittura con l'acrilico per i bambini delle scuole medie.
Nei primi anni '80 dipinge ad olio composizioni astratte, ricercando effetti nel tessuto pittorico di particolare raffinatezza cromatica; dal 1984 la sua ricerca si orienta esclusivamente verso gli aspetti della pittura naif ed altri più ambigui del Surrealismo mantenendo intatto il gusto per la raffinatezza cromatica e la valorizzazione del tessuto pittorico.
Nel 1987 realizza l'illustrazione della copertina del libro di poesie "Naif d'amore" di Becciu - Martini – Lintozzi; edizioni Edi Press – RM. Nel 2005 l'illustrazione della copertina del libro "La sorgente della Luna" di Pasqualina Nonnoi; Grafica del Parteolla. Vive e lavora a Selargius.

Galleria fotografica


Mostre personali
1999 - Villanovaforru (CA), Parco e Museo Genna Maria
1998 - Carmagnola (TO), Galleria Celeghini
1998 - Cagliari, La Bacheca
1997 - Monserrato (CA), Circolo Culturale Giuseppe Verdi
1990 - Galleria Comunale di Oristano
1985 - Cagliari, Il Gabbiano

Mostre collettive
2005 - Monserrato (CA), G. Atzeni, P. Atzeni, A. Mameli a Casa Foddis
2002 - Villanovaforru, Collezione d'arte del Comune di Villanovaforru
1986 - Londra, 218° Summer Exibition, Royal Accademy of Arts
1984 - Ballao (CA), 2° rassegna zonale Artisti del Gerrei

Testo critico
"[...] Per Giovanni Atzeni, dipingere significa entrare nel mondo interiore dei ricordi. Personali o collettivi, questi ricordi vengono affrontati con la dovuta partecipazione e la dovuta sinteticità. Abbandona ogni sogno di simmetria naiveté per immettere nel quadro sensazioni che superano il semplice contesto surrealista. Egli tratta l'opera dando una fissità di movimenti dei personaggi che è più propria del primitivismo del Novecento [...]"
Massimo Antonio Sanna

Bibliografia
Catalogo della Royal Accademy of Arts – 218° Summer Exibition, Londra, 1986;
Martino Casalini, Giovanni Atzeni, Nuovo – Orientamenti del 11/03/90, Cagliari;
Luigi Solinas, Giovanni Atzeni Sanluri Notizie del 15/03/90, Cagliari;
Cesare Bianco, Giovanni Atzeni, Alfagraf Torino., Ed. Settembre 1998;
L'Unione Sarda del 01/04/99, Le fiabe simboliste di Giovanni Atzeni Parco e Museo Genna Maria Villanovaforru;
Luigi Solinas, Sardegna Magazine del 15/06/99, Gli Onirici Racconti di Giovanni Atzeni, Villanovaforru;
Stefano Delfino, Le atmosfere di Chagall nei dipinti onirici di Atzeni, La Stampa del 15/10/99, Imperia;
Gino Perotto, L'Eden di Giovanni Atzeni, il mondo fantastico dell'artista sardo, Il Secolo XIX 16/10/99, Imperia.

elenco completo