Nico Orunesu, Madre

Nico Orunesu

Biografia
È nato a Bitti (Nu) nel 1953. Si è diplomato al Liceo Artistico di Cagliari e laureato in Architettura a Firenze.
Nella sua pittura la lezione kleeiana è sfociata in esiti antropologici e del mondo magico-visionario contadino e pastorale. Gli anni '90 hanno visto una fortunata serie di oli su juta denominata "Land", basata su tematiche legate alla terra, elaborata attraverso una contemplata espressione materica. In alcune installazioni, realizzate in diverse parti della Sardegna, hanno prevalso le forme apotropaiche nelle quali si evidenzia la crisi dei codici chiusi del mondo barbaricino.
Nei lavori recenti (pitture e tavole incise) si testimonia la fine del linguaggio figurativo originario, consumato da una violenta modernità.
Della sua arte si sono occupati Placido Cerchi, Giovanni Dettori, Giannella Demuro, Natalino Piras, Marco Magnani, Massimo Antonio Sanna, Antonello Ruzzu.
Ha realizzato installazioni a Cagliari (Pirri), Ozieri, Castelsardo, Olbia, Ossi (Molineddu), Calangianus, Sorso.

Galleria fotografica


Mostre collettive
2003 - Sassari, Caffè Letterario Odradek
2000 - Sassari, Link Teatre en Vol
1998 - Oristano, "Collettiva artisti sardi"
1996 - Cagliari, Centro d'Arte Man Ray
1995 - Ozieri, ex Convento
1994 - Olbia, Padiglione I.S.O.L.A.
1991 - Sassari, Centro Kairos
1990 - Nuoro, Biblioteca Sebastiano Satta
1987 - Sassari, Teatro Civico


elenco completo