Logo Regione Autonoma della Sardegna
I BENI CULTURALI DELLA SARDEGNA
sardegnacultura  ›  luoghi della cultura  ›  aree archeologiche  ›  provincia del medio campidano  ›  villanovafranca, area di su mulinu

Villanovafranca, area di Su Mulinu

L'area archeologica è localizzata su una dorsale marnoso-calcarea che domina il corso del rio Mannu, nella Marmilla orientale, nella parte centro-meridionale dell'isola. Il nuraghe, che ha restituito uno straordinario altare nuragico, è costruito con blocchi di marna. Non se conosce ancora l'intera planimetria, ma si individuano tre fasi costruttive.
La torre fu riutilizzata a scopo civile e funerario in età tardo punica, romana e altomedievale.

Informazioni
Esiste un servizio di visita guidata. A Villanovafranca è possibile visitare anche il Civico Museo Archeologico.
Telefono: 070 9367262/356/458 (coop)
Gestione: Il Coccio piccola cooperativa, via Regina Elena 13/b, Villanovafranca
Orario: estivo maggio-settembre 10,15-13.00 e 15,30-19,45, chiuso lunedì (apertura solo su prenotazione); invernale ottobre-marzo 8,45-13,00 e 14,20-17,15, chiuso lunedì
Biglietto: nell'area archeologica attualmente è stata disposta la gratuità della visita per scusarsi con gli utenti per i disagi creati dalla presenza di un cantiere di scavo
Sito Internet: www.comune.villanovafranca.ca.it
e-mail: ilcocciopicoop@tiscalinet.it

Complesso di Su Mulinu
Civico Museo Archeologico "Su Mulinu"
Patrimonio culturale della Sardegna