Burgos, castello del Goceano

Burgos, Area del castello di Goceano

Informazioni
Indirizzo: vico Castello, s.n.c. - 07010 Burgos
Cell. +39 347 9018930
Ente gestore: Società Cooperativa Sa Reggia
Orari:
Aprile-Ottobre
MA-DO 09:00-12:30 e 14:30-18:00
Biglietto:
Cumulativo intero - euro 3,00 - adulti, per visita al museo e al castello
Cumulativo ridotto - euro 2,70 - scolaresche e studenti, per visita al museo e al castello
Gratuito - disabili e minori sino agli 8 anni
Con modalità e costi da definirsi, presso la biglietteria del Museo dei Castelli, sono disponibili, su prenotazione, anche dei pacchetti turistici aggiuntivi, che prevedono escursioni al nuraghe di Torralba, alla chiesa romanica di Saccargia, alle domus de janas di Sant'Andrea Priu, a Bonorva e alla Casa Tiu Virgiliu di Suni.
E-mail: sa.reggia@gmail.com - a.bichiri@gmail.com
Sito web: http://www.sareggia.com
Facebook: https://www.facebook.com/Sareggia

L'area
Il castello di Burgos si trova in cima ad un picco granitico ai piedi del versante SO del Monte Rasu, a 647 m s.l.m., visibile anche da grande distanza, in un punto di importanza fondamentale per il controllo del territorio. Il maniero, scenograficamente isolato, emana la suggestione delle fortificazioni legate agli eventi storici e alla vita quotidiana del Medioevo.

Servizi
Bookshop, visite guidate.
La visita guidata è compresa nel prezzo del biglietto. Con importi aggiuntivi, da definirsi sulla base dell'offerta prescelta, il centro di ricezione, presso la biglietteria del Museo dei Castelli, propone escursioni, di trekking e in fuori strada, sui seguenti itinerari: archeologico-naturalistico a Foresta Burgos, ai nuraghi e menhir di Benetutti, al museo naturalistico dell'Ente foreste di Monte Pisanu. Le escursioni possono comprendere l'opzione di un pranzo tipico.

Consulta le pagine
Castello del Goceano
Museo dei castelli di Sardegna

Consulta i documenti
R. Coroneo, Architettura romanica dalla metà del Mille al primo '300, collana "Storia dell'arte in Sardegna", Nuoro, Ilisso, 1993, sch. 178

Come arrivare
Si lascia la SS 129 al bivio per Ozieri; superato il piccolo centro di Esploratu ci si trova a Burgos. Per raggiungere il castello, ubicato alla sommità del colle, bisogna addentrarsi nel centro storico.