Irgoli, santuario di Janna 'e Pruna

Irgoli, area di Janna 'e Pruna

Informazioni
Indirizzo: 08020 Irgoli - località Monte 'E Senes
Tel. +39 0784 979074
Cell. +39 380 6390589
Ente gestore: Società Cooperativa LIBER
Orari:
autunnale, invernale, primaverile
MA-DO 09:00-17:00
VE 09:00-13:00
estivo
MA-DO 10:00-18:00
Biglietto:
Cumulativo intero - euro 2,00 - adulti, per la visita al Complesso Nuragico di Janna 'e Pruna, la Fonte Sacra di Su Notante e Antiquarium Comunale
Cumulativo ridotto - euro 1,00 - docenti e studenti di ogni ordine e grado, adulti oltre 60 anni, residenti, per la visita al Complesso Nuragico di Janna 'e Pruna, la Fonte Sacra di Su Notante e Antiquarium Comunale
Gratuito - minori sotto i 6 anni, disabili, guide turistiche ed altri interpreti turistici, previa esibizione valida licenza, accompagnatori gruppi superiori ai 15 visitatori, personale delle soprintendenze archeologiche
E-mail: info@museoirgoli.it - museo@comune.irgoli.nu.it
Sito web: https://www.janirgoli.it/janna-pruna/
Facebook: https://www.facebook.com/Visit-Irgoli-1188705371241196

L’area
L'area archeologica è localizzata sul Monte Senes, in posizione di dominio sulla valle del fiume Cedrino, nelle Baronie, regione costiera della Sardegna orientale. Il complesso rientra nella categoria dei santuari di età nuragica dedicati al culto delle acque. Esso comprende due recinti sacri, un tempio ed altri edifici connessi alle attività del santuario.

Servizi
Laboratori didattico-educativi, visite guidate.
Guida multilingue.

Consulta le pagine
Santuario di Janna 'e Pruna
Fonte sacra di Su Notante

Come arrivare
Dalla SS 131 dir all'altezza di Nuoro in direzione di Siniscola-Olbia, si prosegue fino al bivio con la SP 25 che porta a Loculi e ad Irgoli. Si esce dal centro abitato di quest'ultimo paese e si prende la strada in direzione di Capo Comino, SS 129. Poco dopo l'uscita del paese si incrocia la circonvallazione, si gira a s. e si seguono le indicazioni per l'area archeologica di Janna 'e Pruna. Si continua su quella strada per circa km 11/12, risalendo il versante del Monte Senes fino ad incontrare l'area archeologica situata a una decina di metri a d. della strada.

elenco completo