Bonorva, Necropoli di Sant'Andrea Priu

Le domus de janas che compongono questa necropoli, una delle più estese ed importanti della Sardegna, sono scavate sulla parete verticale e sul pianoro di un affioramento trachitico - alto circa 10 m e orientato a S - e consistono in una ventina di sepolture disposte per lo più ad una certa altezza rispetto al livello di campagna. Cronologicamente sono inquadrabili nel neo-eneolitico, fra IV e III millennio a.C., ma le prime fasi di utilizzo sono da ricondurre alla Cultura di Ozieri (Neolitico finale: 3200-2800 a.C.). La necropoli fu riutilizzata per un lungo arco di tempo. In età medievale la "Tomba del Capo" venne trasformata in luogo di culto. Sulle pareti delle due camere più interne furono realizzati affreschi di soggetto cristiano.

Biblioteche e archivi

Depositi della memoria scritta: luoghi deputati a tramandare, conservare e divulgare la cultura, i libri e i documenti.

Leggi di più
Musei

Luoghi della memoria destinati a conservare, divulgare e comunicare il patrimonio culturale materiale e immateriale.

Leggi di più
Monumenti

Patrimonio ricco e variegato situato in contesti urbani e rurali, da scoprire, conoscere, salvaguardare e valorizzare.

Leggi di più
Aree archeologiche

Parchi, aree e monumenti archeologici tracce delle civiltà del passato dall'età prenuragica all'età romana.

Leggi di più
Archeologia industriale

Stabilimenti industriali, mezzi e macchinari testimonianza dei processi produttivi in Sardegna tra l'Ottocento e il Novecento.

Leggi di più
Catalogo beni culturali

Raccoglie e consente la fruizione di oltre 50.000 schede di beni culturali, catalogati dalla Regione Sardegna a partire dal 1996.

Leggi di più
Appuntamento
08 luglio30 ottobre
Museo MAN - Nuoro

Il MAN inaugura la mostra SENSORAMA - Lo sguardo, le cose, gli inganni da Magritte alla realtà aumentata.

Appuntamento
08 luglio
Rassegna "Musica nelle sere d’Estate 2022"

Nel Giardino del Museo Diocesano Arborense si terrà il secondo appuntamento della rassegna con il
gruppo Lov’n Jazz.

Appuntamento
08 luglio
Rassegna "Il giardino dei gelsi" 2022

Prosegue a Cagliari l’edizione 2022 del Il giardino dei gelsi, la stagione estiva de Il crogiuolo ospitata a Casa Saddi, venerdì in scena lo spettacolo "Gino, il Pazzo" di Viamentana Teatro.

Appuntamento
07 luglio10 luglio
Cagliari Film Festival

Nel giardino del Palazzo Siotto cinema di finzione, documentari e fotografia per l’VIII edizione del Festival.

Servizi

25/02/2022
Cartografia storica della Sardegna

Attraverso un percorso organizzato in quattro sezioni, ordinate cronologicamente per secoli, sono consultabili le schede descrittive delle carte geografiche storiche della Sardegna, arricchite dalle immagini rese nuovamente disponibili in formato pdf.

15/09/2021
Segnala eventi e contenuti

Attraverso il portale sardegnacultura.it, la Regione Sardegna intende fornire uno strumento aggiornato e scientificamente curato per la valorizzazione del patrimonio culturale della Sardegna e la promozione del territorio. Di seguito vengono fornite le indicazioni per segnalare eventi e contenuti alla redazione del portale.

13/09/2021
Sardegna Virtual Archaeology

Ricostruzioni virtuali in 3D, percorsi virtuali a 360° fruibili in modalità immersiva, video documentari, render fotorealistici e guide del territorio di 17 siti culturali significativi ed emblematici per la storia della Sardegna. I contenuti sono strutturati in differenti livelli di approfondimento e fruibili in cinque lingue.

Navigatore dei beni culturali

Accedi alla mappa dei luoghi e degli istituti della cultura in Sardegna. Puoi effettuare una ricerca per luogo oppure selezionare dal menu di sinistra la tipologia di tuo interesse (biblioteche, area o parco archeologico, monumenti o complessi monumentali, musei, monumenti naturali). Per avere informazioni sul luogo o sull'istituto prescelto clicca sulla 'i' (vedi informazioni sull'elemento) e poi clicca due volte sul simbolo nella mappa.