Logo Regione Autonoma della Sardegna
I BENI CULTURALI DELLA SARDEGNA
sardegnacultura  ›  luoghi della cultura  ›  itinerari  ›  letterari

Letterari

Miniera di Montevecchio, da Paese d'ombre di Giuseppe Dessì
Miniera di Montevecchio, da Paese d'ombre di Giuseppe Dessì
Percorsi fra le pagine di un'isolaI narratori di Sardegna sono, forse anche inconsapevolmente, ottime guide turistiche in grado di condurre i lettori negli angoli più remoti della cultura isolana: i loro romanzi, i racconti sono infatti densi degli aspetti più caratterizzanti dei territori nei quali ambientano le storie.
La Cagliari di Mal di PietreLa Cagliari di Mal di Pietre
Tappe: Cagliari
Di Cagliari, Milena Agus riporta in "Mal di pietre”"essenzialmente la sua atmosfera luminosa, colorata e vitale: dalla via Sulis, animata da vicine di casa gioiose, generose e solidali, alla via Manno, sospesa sul mare e inondata da una luce morbida vibrante fino al tramonto.
La Barbagia nella penna di Milena AgusLa Barbagia nella penna di Milena Agus
Tappe: Gavoi, Orgosolo
L’itinerario propone di calcare i luoghi della Sardegna più nitidamente delineati da Milena Agus oltre al centro storico cagliaritano: la Foresta Montes, descritta in uno degli episodi più lirici del romanzo "Mal di pietre", e Gavoi, paese di origine della nonna materna della narratrice, e dove si ricompone il mosaico del suo passato familiare.
La Sardegna di Gramsci: i luoghi della gioventùLa Sardegna di Gramsci: i luoghi della gioventù
Tappe: Ales, Ghilarza, Santu Lussurgiu
Un itinerario sui luoghi dell'infanzia e dei primi studi di Antonio Gramsci, uno dei più grandi uomini politici e di lettere che hanno attraversato il XX secolo e che tra Ales, Ghilarza e Santu Lussurgiu ha visto formarsi i primi germi della sua formazione politica e umana.
I misteri dell’Inquisitore all’ombra di Capo CacciaI misteri dell’Inquisitore all’ombra di Capo Caccia
Tappe: Alghero
Un viaggio letterario nel terribile e al contempo fantastico mondo algherese evocato da Valerio Evangelisti in uno dei suoi romanzi sull'Inquisitore Generale del Regno d'Aragona Nicolas Eymerich.
Sulle orme di Massimo CarlottoSulle orme di Massimo Carlotto
Tappe: Cagliari, Calasetta
Il mistero di Mangiabarche, noir di Massimo Carlotto, rappresenta un viaggio rocambolesco alla scoperta di Cagliari e di una delle località più suggestive dell'Isola di Sant'Antioco, Mangiabarche appunto.
Il viaggio picaresco di Vincenzo SulisIl viaggio picaresco di Vincenzo Sulis
Tappe: Alghero, La Maddalena
L’autobiografia di Vincenzo Sulis, notaio, avventuriero e memorialista cagliaritano vissuto tra il 1758 e il 1834, ci porta nelle animate città di mare della seconda metà del Settecento. Come Alghero, teatro di una insurrezione popolare, e La Maddalena, ultimo asilo di una vita rocambolesca.
Al seguito di D. H. LawrenceAl seguito di D. H. Lawrence
Tappe: Cagliari, Mandas
Sea and Sardinia nasce nel 1921 come resoconto di viaggio dall’esperienza del grande autore inglese. In esilio volontario in Italia insieme alla moglie Frieda (vissero in Sicilia, nei pressi di Taormina), i due visitarono una Sardegna che subito riconobbero come diversa dalle regioni italiane visitate fino a quel momento.
Da Orune a Galtellì con Grazia DeleddaDa Orune a Galtellì con Grazia Deledda
Tappe: Galtelli', Orune
Un itinerario da Orune a Galtellì per scoprire i luoghi protagonisti delle pagine di Grazia Deledda. Orune descritta nel romanzo Colombi e sparvieri e Galtellì nel capolavoro Canne al vento. Durante il percorso è possibile calcare le strade conosciute durante la lettura dei romanzi di Grazia Deledda, ritrovandovi le impressioni restituite dalla grande scrittrice.
Le miniere nell'opera di Giuseppe DessìLe miniere nell'opera di Giuseppe Dessì
Tappe: Arbus, Buggerru, Guspini
Ispirato all'affascinante mondo delle miniere descritto in Paese d'ombre da Giuseppe Dessì, questo itinerario ne ripropone i luoghi e le vicende per cogliere la dura realtà della vita e del lavoro in miniera e le profonde trasformazioni causate dall'attività estrattiva. Gli stabilimenti minerari assumono così significati che vanno oltre il loro valore storico.
Il Paese d'ombre di Giuseppe DessìIl paese d’ombre di Giuseppe Dessì
Tappe: Villacidro
Il percorso si muove esclusivamente nel territorio di Villacidro. L'itinerario intende abbracciare, in un percorso ideale, le tracce della memoria e della fantasia del romanziere villacidrese Giuseppe Dessì.
Patrimonio culturale della Sardegna