Logo Regione Autonoma della Sardegna
I BENI CULTURALI DELLA SARDEGNA
sardegnacultura  ›  grandi eventi  ›  teatro e danza  ›  la notte dei poeti

La Notte dei poeti

Pula, teatro romano di Nora
Il teatro romano, la poesia e lo spettacolo
La splendida cornice del teatro romano di Nora, affacciato sul mare. Ogni estate a partire dal 1983 la manifestazione fa rivivere emozioni forti, legate al meraviglioso scenario in cui gli spettacoli si svolgono.
Pula, teatro romano di Nora
Il festival
La "Notte dei poeti" dal 1983 fa rivivere il teatro romano di Nora come luogo di poesia, di arte e di spettacolo. Al centro della manifestazione è la Poesia intesa quale veicolo di comunicazione e di verità. Il teatro romano, grazie alla sua scenografia naturale e alla sua storia, diventa il luogo ideale per far entrare in stretto contatto l'artista e lo spettatore.
Fra i protagonisti de "La notte dei poeti" ci sono un vento soave che fa sentire la sua voce e un mare calmo che "raccoglie il pathos della calda pietra antica, delle voci, dei battiti emozionali del pubblico per condurli tra altre sponde, altri paesi, altre poesie".
La manifestazione nasce inizialmente con l'idea di rappresentare una serie di recital monografici ideati proprio per questo peculiare e suggestivo spazio scenico, privilegiando progetti in cui è dominante la cultura mediterranea.
Ospita ogni estate, a partire dal 1983, artisti di altissimo livello nazionale e internazionale che danno vita a spettacoli di musica, di danza e di teatro.
Contatti
CeDAC
via Mameli 153, Cagliari
tel. 070 275899
fax 070 270932
e-mail: cedac@cedacsardegna.191.it
Patrimonio culturale della Sardegna