pagliacci - unitÓ 7

Pirimpillu zocalleri e brulleri

(Berritteddu entra e trova Pirimpillo che fa il giocoliere con le palline)
Berritteddu Ello, Pirimpi', gana de jocare as?
Pirimpillo Se ho voglia di giocare? Ma io sono un giocoliere!
Berritteddu Bio chi ses unu zocalleri balente abberu!
Pirimpillo Vieni e prova anche tu...
Berritteddu Sa cosa non mi paret fatzile... deo mi sedo inoche a ti pompiare. Tue jocati, jocati... bio chi t'ispÓssias puru chin custas botzicheddas!
Pirimpillo Si, mi diverto molto con questo gioco... (continua a giocare)
Berritteddu (applaude) Ses abile abberu in custu jocu
Pirimpillo (si ferma) Ci vuole molta abilitÓ! Un vero pagliaccio deve saper fare tante cose: acrobazie, giochi, scherzi, burle...
Berritteddu Sas brullas piachen a mimme puru!
Pirimpillo Ah! Gli scherzi ti piacciono? Davvero? (tra sŔ: -Aha-aha! Ora gli faccio un bello sherzo!) (si gira e fa un ruggito) Aiuto! Il leone Ŕ scappato dal circo! ╚ qui!
Berritteddu Sarbamentu! Su leone! Azudu... azudu!
Pirimpillo (ride) Aha... aha... aha... ci hai creduto! E hai avuto paura... era uno scherzo!
Berritteddu Diaulu 'e brullas! ma ja mi la pacas!
Pirimpillo Mi hai detto che ti piacevano gli scherzi...
Berritteddu Ma custa fit una brulla mala... Iterrore!
(si sente la musica del Trallallero)
Berritteddu A sa muda! Su pÝffaru de su teatrinu!
Pirimpillo Oggi Ŕ Carnevale per i burattini: Tziu Predu fa uno scherzo a Lillia con due maschere, poi gliele regala e lei esce con Mimiu a fare scherzi e a divertirsi.
Berritteddu Aj˛! Andamus, Pirimpi'!

 

Valid XHTML 1.0 Strict