pagliacci - unità 11

Lunamonta a s'imbesse

Berriteddu Salude, Pirimpí!
Pirimpillo Salve!
Berriteddu Oje ti fato bídere unu giogu sardu chi si narat LUNAMONTA.
Pirimpillo Mi fai vedere un gioco sardo? E com'è?
Berriteddu Tue mujadi e deo ti che brinco a subra; ma tue... arressu suta ista!
(fa il salto e scavalca Pirimpillo)
Pirimpillo Questo gioco lo conosco anch'io!
Berriteddu E inue l'as bidu?
Pirimpillo L'ho visto in un circo a San Francisco. Lo fanno anche i bambini in California.
Berriteddu Abberu?!
Pirimpillo Un giorno un pagliaccio burlone lo ha fatto al rovescio. Curvati, che lo provo con te...
(fa il salto dalla parte della testa e fa battere la testa per terra a Berritteddu)
Berriteddu Ohi sa conca! Un'àteru biaconcu! Custu giogu a s'imbesse est una búglia de macos!
Pirimpillo Uno scherzo da matti? Ma no! E' un gioco innocente!
Berriteddu E proa a lu fàghere chin su poleddu, ca bides... Burré!
Poleddu (si affaccia) Hi-ho! Hi-ho!
Pirimpillo Fare questo gioco con l'asino? No, no! Per carità!
Berriteddu Aha aha... su balente!
Poleddu Hi-ho! Hi-ho!
Berriteddu Bae, bae, Burré! (si sente la musica del Trallallero)
Berriteddu A sa muda! Est ora de su teatrinu!
Pirimpillo Oggi per i burattini è il giorno delle burle: Mussi vuol fare uno scherzo a Chica, con una maschera; ma Chica è più svelta e fa lei lo scherzo a Mussi, attaccandogli un sonaglio alla coda. Dopo tanto fracasso e baraonda Mussi e Chica vanno a una festa.
Berriteddu Ajó! Andamus a bídere cust'iscena!

 

Valid XHTML 1.0 Strict